Galleria

Psicoterapia infantile a Palermo

Il disegno, espressione simbolica più immediata di ciò che il bambino prova, sente e (a volte) ancora non "pensa". Le immagini rappresentano sensorialità, colore, emozione che - unitamente al tratto ed all'accuratezza delle forme - hanno grande potere comunicativo. Infatti, se da una parte consentono al bambino di esprimere il suo stato emotivo, dall'altro aiutano il terapeuta a comprendere a che punto è il suo percorso evolutivo, a visualizzare il suo mondo, il dolore, l’angoscia, ma anche la vitalità, i legami, le competenze cognitive.
Conservare i disegni di seduta in seduta, consente di rivedere, anche a distanza di tempo, l'evoluzione del percorso del bambino, il lento prendere forma della sua capacità di sentire, rappresentare in un modo sempre più adeguato all'età, abbandonando passo dopo passo i sintomi del suo disturbo, i luoghi primitivi ed i fantasmi che a lungo lo hanno sostenuto.
E quinci il mar da lungi, e quindi il monte.
Lingua mortal non dice
Quel che io sentiva in seno.
   
G. Leopardi, A Silvia, 25-27

Per fissare un appuntamento con la Dott.ssa Serena Di Marco, telefona al 338 2500802

Share by: