Attività lavorativa

Attività lavorative della psicoterapeuta a Palermo

Già durante il suo periodo di formazione, la Dott.ssa Serena Di Marco ha iniziato a esercitare la sua attività di consulenza e psicoterapia. Una professione portata avanti da oltre vent'anni, sia nell'ambito delle istituzioni pubbliche sia presso lo studio privato. Nel curriculum della Dott.ssa Serena Di Marco vi è una lunga esperienza lavorativa presso l’ospedale pediatrico “G. Di Cristina” a Palermo. 
Qui si occupava inizialmente di problematiche gastroenterologiche dei bambini, ma anche degli adolescenti e degli adulti. Successivamente ha lavorato insieme ad equipe multidisciplinari, offrendo loro formazione e supporto, seguendo pazienti affetti da malattie croniche. A questo periodo risale la redazione di molti articoli scientifici e la partecipazione a congressi. A partire dal 2005 ha iniziato a collaborare con alcuni Uffici Giudiziari, in particolare con il Tribunale ordinario di Palermo e con i Tribunali per i Minorenni di Palermo e Caltanissetta. Qui ha iniziato come Consulente d’Ufficio occupandosi della valutazione del danno biologico e delle competenze genitoriali, e successivamente, a partire dal 2014, di Potestà Genitoriale e di Adozione. 
Nonostante sia specializzata nell'ambito della psicoterapia infantile, grazie alla sua esperienza la Dott.ssa Serena Di Marco è in grado di fornire consultazione diagnostica e psicoterapia anche a pazienti adulti con problematiche relazionali, familiari, disturbi d’ansia, disturbi dell’umore, disturbi da somatizzazione e disturbi alimentari. 

Servizi della dott.ssa Serena Di Marco

Codice deontologico psicologi Nomenclatore tariffario
La dott.ssa Serena Di Marco si occupa di: 

  • Consulenza perinatale
  • Depressione post-partum
  • Affiancamento psicologico domiciliare per neogenitori
  • Disturbi gastrici del neonato
  • Difficoltà nello svezzamento 
  • Disturbi alimentari 
  • Problemi separativi
  • Difficoltà nell’addormentamento
  • Disturbi del sonno
  • Disturbi dell’attaccamento
  • Fobie
  • Disturbi dell’evacuazione, enuresi ed encopresi
  • Iperattività 
  • Oppositività
  • Fobia scolare 
  • Difficoltà di apprendimento 
  • Disturbi d’ansia
  • Disturbi del comportamento
  • Disturbi del linguaggio
  • Disturbi da tic
  • Disturbi dell’identità di genere
  • Conflittualità genitori-figli
  • Difficoltà nella relazione con i pari
  • Difficoltà di apprendimento 
  • Disturbi della regolazione emotiva
  • Aggressività, impulsività
  • Disagio nella sessualità 
  • Abuso e dipendenza da internet-videogiochi 
  • Autolesionismo
  • Disagio correlato a malattia fisica acuta e cronic
  • Disturbi da somatizzazione
  • Sindrome da vomito ciclico
  • Sindrome Intestino Irritabile
  • Problematiche dell’adozione e affidamento
  • Disagio genitoriale
  • Crisi e conflittualità familiare
  • Separazioni e divorzi
  • Lutto
  • Stress lavoro-correlato
  • Crisi collegate al ciclo di vita individuale e familiare
Il percorso terapeutico ha una durata temporale variabile, che può andare da alcuni mesi o, nei casi più complessi, fino ad alcuni anni. La procedura ha precise regole che definiscono la relazione terapeutica. Ogni singola seduta ha una durata di circa 45’ con una frequenza settimanale, o più volte alla settimana nei casi più complessi. L’onorario del terapeuta è stabilito anticipatamente.

Chiamare il numero 338 2500802 per informazioni e appuntamenti

Share by: